Castel Sant'Angelo ROMA

Lungotevere di Castello, 50, 00193 ROMA
IT

Informazioni sul luogo dell’evento

Sito archeologico, fortezza e prigione, ma anche residenza pontificia ricca di episodi artistici di grande rilievo, il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo non può che riflettere le alterne e numerose variazioni d’uso della sua sede e può essere considerato, al contempo, monumento, area archeologica e museo.
Quest’ultima accezione è determinata dalle eterogenee collezioni qui confluite in diversi momenti. Castel Sant’Angelo entra nel demanio dello Stato Italiano nel 1870, come carcere militare e caserma. Nel 1886 venne avanzata una prima proposta di musealizzazione (Museo Centrale dell’Artiglieria), rimasta inattuata. L’edificazione dei Lungotevere (1890-1893) comportò una serie di scavi e sterri fuori e dentro l’edificio, da cui provennero diversi reperti lapidei e armi antiche dal quale ebbe vita un primo antiquarium. Anche se diversi ambienti erano ancora adibiti ad uso delle truppe, nel 1901, venne normalizzata la visita del monumento: nelle Sale di Clemente VIII e della Giustizia fu esposto materiale storico, fotografico, una prima raccolta d’armi, monete e ceramiche rinvenute negli sterri adiacenti il Castello.
Quando venne acquisto (1907) un nucleo di sculture antiche dal Museo Nazionale Romano delle Terme di Diocleziano, era già stato inaugurato, in Castel Sant’Angelo, il Museo Storico del Genio Militare.
La creazione di quest’ultimo, venne ufficializzata solo nel 1911 in occasione dell’Esposizione Universale quando, con la Mostra d’Arte Retrospettiva, molti spazi interni ed esterni alla Mole vennero utilizzati per ricostruzioni ambientali. In considerazione del successo dell’evento, vi venne istituito anche un Museo della Scultura e delle Arti Minori i cui pezzi inizieranno a giungere però solo nel 1926, contemporaneamente alcune opere già acquisite dal Castello, furono dirottate in Palazzo Venezia dove era stato istituito il Museo di Storia del Medioevo e della Storia di Roma.

Nel 1916, Mario Menotti, dona una collezione di antichi dipinti ed arredi destinati ad arredare la Sala di Amore e Psiche a similitudine di una camera da letto pontificia del Rinascimento. Seguirà, nel 1928, una donazione analoga dalla famiglia Contini Bonacossi che, basandosi sul regolamento del Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo (istituito nel 1925) andrà ad arredare e decorare le sale degli appartamenti papali.La nascita e l’imprinting fondamentale del Museo si devono al generale Mariano Borgatti, primo direttore del Castello. Dalla gestione militare deriva la progressiva acquisizione di una cospicua collezione d’armi antiche e moderne (oggi, in gran parte, nei depositi) e di cimeli storico-militari (in gran parte trasferiti al Vittoriano).

L’impronta militare fu mantenuta dal Museo fino agli anni Settanta dello scorso secolo, momento in cui iniziarono ad affacciarsi differenti orientamenti museologici. La pinacoteca, fu organizzata con criterio cronologico; nella Sala della Giustizia e nella Cagliostra trovò posto la collezione di ceramiche (XV-XVIII secolo), le sculture medievali e moderne, in parte oggetti già in loco in parte acquistati appositamente, nella Sala delle Colonne ed in quelle attigue.

Castel Sant'Angelo+Labirinti del Cuore+Palazzo Venezia

Castel Sant'Angelo+Labirinti d...

Castel Sant'Angelo
ROMA
22/08/17 / 9.00

Dal 24 giugno il Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo ospita la mostra "Labirinti del cuore. Giorgione e le stagi...

Valutazione utente
 
Non disponibile
Info
Castel Sant'Angelo+Mostra Giorgione+Palazzo Venezia

Castel Sant'Angelo+Mostra Gior...

Castel Sant'Angelo
ROMA
22/08/17 / 9.00

Ritorna Sere d'Arte a Castel Sant'Angelo. Arte, musica e spettacoli. Acquista subito il tuo biglietto!

 
Non disponibile
Info
Castel Sant'Angelo+Labirinti del Cuore+Palazzo Venezia

Castel Sant'Angelo
ROMA
23/08/17 / 9.00

Dal 24 giugno il Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo ospita la mostra "Labirinti del cuore. Giorgione e le stagi...

Valutazione utente
 
Biglietti disponibili
Biglietti da € 15,00
Biglietti
Castel Sant'Angelo+Mostra Giorgione+Palazzo Venezia

Castel Sant'Angelo
ROMA
23/08/17 / 9.00

Ritorna Sere d'Arte a Castel Sant'Angelo. Arte, musica e spettacoli. Acquista subito il tuo biglietto!

 
Biglietti disponibili
Biglietti da € 15,00
Biglietti
Castel Sant'Angelo ARTCITY

Castel Sant'Angelo
ROMA
24/08/17 / 0.00

Ritorna Sere d'Arte a Castel Sant'Angelo. Arte, musica e spettacoli. Acquista subito il tuo biglietto!

 
Biglietti disponibili
Biglietti da € 8,00
Biglietti
Castel Sant'Angelo ROMA
4.4 (5 Recensioni)
Atmosfera
Acustica e visuale
Servizi igienici
Parcheggi
Servizi

Le Recensioni inserite per questo luogo evento:

André, 28/03/13
A pleasant visit to Castel SantAngelo. You can admire the beautiful landscape of Rome and what about the complexity of the architecture... absolutely incredible! It was worth it!
Larry, 27/03/13
Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo (27/03/13) - the place to be. in rome!
Visiting this museum allows anyone to get deeper in its history: from the entrance an old imperial beautiful tomb rises. Going through a small ramp you get in a sepulchral room, and then in modern part of the fortress. Before getting in the top, for me the most spectacular part of my visit, you can also admire fresco paintings in the papal rooms. A must do of Rome!
melany, 27/03/13
Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo (27/03/13) - magic rome :)
The charmof this city will never end! I visited the castle with my husband the first day we arrived in Rome. Its restrictive saying only it was worth, because it was amazing! The visual from the top is the best part, from which you can see the entire city from a unique point. A really special location. Looking forward to come back as soon as possible. My suggestion: go now! :)
Indirizzo: Castel Sant'Angelo
Lungotevere di Castello, 50, 00193 ROMA
Come arrivare con i mezzi pubblici
In metro
Linea A - fermata Lepanto; fermata Ottaviano-San Pietro

In autobus
Linee 62, 23, 271, 982, 280 - fermata Piazza Pia;
Linea 40 - capolinea Piazza Pia;
Linea 34 - fermata via di Porta Castello;
Linee 49, 87, 926, 990 - capolinea Piazza Cavour - fermata via Crescenzio;
Linee 64, 46 - fermata Santo Spirito;

In tram
Linea 19 - fermata Piazza Risorgimento - capolinea.

Accessibilità

Per la particolare natura del sito non è possibile l’accesso in tutti gli spazi a persone con difficoltà motorie, né è possibile procedere ad una adeguamento dei percorsi in tal senso senza compromettere la natura del monumento. Resta possibile, su richiesta, usufruire dell’ascensore per accedere al V livello. Rimane così accessibile circa un quarto degli spazi del monumento, compresivi della caffetteria e dei bagni appositamente attrezzati.

Call Center TicketOne

Il costo massimo da rete fissa è di € 1/Min (I.V.A. esclusa senza scatto alla risposta). Per scoprire tutti i costi e i dettagli del servizio clicca qui.

Lunedì - Venerdì: ore 8-21

Sabato ore 9-17,30

Domenica chiuso